prenota

Design

Design | The Corner Duomo Hotel

Linee contemporanee e materiali naturali per un design ultramoderno

Situato nel cuore di Milano, tra il Teatro alla Scala e la Casa del Manzoni e a soli 400 m. dal Duomo, The Corner Duomo Hotel è ospitato in un moderno e curioso edificio, progettato dal famoso architetto milanese Luigi Caccia Dominioni, che insiste sulla Chiesa di San Fedele di Pellegrino Tibaldi (1569).

La struttura è costituita da una porzione della facciata ad angolo sospesa su un unico pilastro mentre il lato più lungo guarda attraverso una grande finestra l’abside della chiesa stessa.

Le 55 camere del The Corner Duomo Hotel, distribuite sui 6 piani dell’edificio, sono caratterizzate da ampie metrature e da un design ultramoderno e ricercato: lo spazio architettonico è definito da linee semplici e contemporanee in contrasto con l’uso di materiali naturali come legno essenza frassino, marmi Sahara e vetro.

Lo scenario d’ingresso è stato studiato per dare forza alla lettura dei volumi e delle trasparenze e per coinvolgere e stimolare sin da subito l’ospite con l’effetto WOW.

Il calore dell’atmosfera degli interni è principalmente delegato agli arredi su disegno e a misura, realizzati in legno listellare di frassino tinto ferro e vetro.

Tutte le aperture, compresa la porta d’ingresso delle camere, sono a tutta altezza e valorizzate da un innovativo progetto illuminotecnico.